Sa Che Geomanzia Tibetana

Influenza dei Khams sul corpo

La Medicina Tradizionale Tibetana (MTT), include la conoscenza dei khams per analizzare lo stato del paziente soprattutto per la lettura del polso che possiede una caratteristica stagionale. Ogni parte del corpo è influenzata in modo diverso dalle stagioni:

In primavera l’energia del Legno emerge dalla terra facendo crescere le piante. Il fegato, la cistifellea e gli occhi hanno la sua stessa vibrazione energetica e sono i più colpiti. I problemi più comuni legati ad esso sono le allergie. Sono consigliati cibi più leggeri per alleviare il fegato e la cistifellea.

L’energia poi entra nel corso dei 18 giorni della stagione di transizione nell’elemento Terra e interessando la milza, lo stomaco le labbra e la pelle. Questo è il momento migliore per le diete, poiché lo stomaco può lavorare più facilmente.

Una volta che l’energia terra è diventata calore o energia del Fuoco, emerge durante l’estate. In questa stagione possono comparire problemi cardiaci e anche l’intestinuo tenue e la lingua possono essere colpiti.

Dopo un’altra transizione, l’energia della terra si trasforma in energia del Metallo (o minerale), emergendo in autunno. Dato che i polmoni sono più fragili e più sensibili in questi 72 giorni, è consigliato ai fumatori di non fumare durante questo periodo. Anche l’intestino crasso e il naso sono influenzati.

L’energia entra nella transizione per diventare energia di Terra e allora si trasforma in freddo o energia dell’Acqua. Ciò si verifica in inverno, quando i reni e la vescica urinaria sono più vulnerabili. Tra gli organi di senso le orecchie sono le più colpite.

Entrando nuovamente nell’elemento Terra, nell’intersezione fra le stagioni, si completa un intero anno. Il fatto che la stagione di transizione sia intercalata tra le stagioni non vuol dire che è più breve o che gli organi corrispondenti a quel periodo siano più forti di altri. Infatti nella MTT esiste una frase molto famosa che spiega come la causa (gyu.ni) di tutte le malattie (kun.ghi) croniche o interne è una cattiva digestione o indigestione (ma.shu.pa)”.Il significato è che la digestione è il processo attraverso il quale assimilamo l’energia esterna e se non si verifica correttamente può diventare la base per tutti gli squilibri del corpo.

Secondo la MTT il sistema immunitario è strettamente legato al sistema digestivo. Con una dieta corretta e una buona digestione, siamo in grado di combattere meglio qualsiasi tipo di malattia.